Home / Attualità / Estate 2017, le proposte dei parchi acquatici e parchi avventura per il proprio benessere
estate in italia

Estate 2017, le proposte dei parchi acquatici e parchi avventura per il proprio benessere

Arriva l’estate, e sono tante le possibilità di pensare al proprio benessere, anche in modo non convenzionale, trascorrendo una giornata in un parco divertimento. L’estate 2017, secondo gli esperti, sarà caratterizzata dalla ricerca di esperienze, e allora cosa c’è di meglio che scegliere un contesto divertente, che propone attività che coinvolgono il corpo e la mente, regalano emozioni e relax, ma anche attività fisica, una scelta quasi necessaria per la propria salute.

Quali tipologie di parchi divertimento saranno scelte dai visitatori per liberare corpo e mente, o per fare attività fisica e migliorare il proprio umore in contesti piacevoli e divertenti?

I parchi acquatici offrono certamente una giornata liberatoria o coinvolgente: le attrazioni, gli scivoli acquatici, la piscina ad onde, l’animazione con aquagym e balli di gruppo saranno scelti da chi desidera provare esperienze coinvolgenti e adrenaliniche, con l’obiettivo di divertirsi, rinfrescarsi, fare movimento e socializzare.

E coloro che invece cercano una situazione rilassante e benefica per il proprio corpo? Nei parchi acquatici, oltre a divertirsi con le attrazioni più coinvolgenti, è possibile riposare fruendo dell’idromassaggio, o lasciandosi cullare da una grande ciambella nel fiume lento, un percorso ad anello al cui interno l’acqua scorre lentamente, mentre gli arti beneficiano del contatto con l’acqua. Tutti i parchi acquatici dispongono di lettini confortevoli per riposare all’ombra o offrire alla propria pelle una esposizione al sole, dopo averla cosparsa con una crema solare con protezione adeguata. Sole, acqua, tranquillità e divertimento sono gli ingredienti di una bella giornata in un acquapark, e le endorfine prodotte dall’esposizione al sole ci renderanno più felici.

Non siete amanti del sole e dell’acqua? La soluzione è offerta dai parchi avventura, oltre 250 in Italia, che offrono attività fisica in mezzo ai boschi. I percorsi acrobatici in altezza, composti da ponti tibetani, passerelle aeree e zip line, i cavi in pendenza che permettono la discesa veloce attraverso una carrucola, sono quanto di meglio per chi ama mettere alla prova la propria abilità fisica. Il parco avventura è un contesto nel quale ogni attività di pratica nella massima sicurezza, perché le imbracature e i caschi impediscono di farsi male. Ogni parco avventura è collocato in un bosco, ed è certamente piacevole sostare al fresco, magari su una panchina o fruendo di uno dei tavoli da picnic allestiti dal parco.

Non è difficile trovare i parchi acquatici e i parchi avventura più vicini, è sufficiente consultare le mappe di Google, e in un attimo si sarà proiettati in contesti sani, a contatto con l’acqua o abbracciati agli alberi, per una giornata di vero benessere e tanto buon umore, in famiglia o con gli amici.

About Redazione

Check Also

Dal Def è sparito il taglio dell’Irpef

Sembra proprio che il Rottamatore venga rottamato, a giudicare dagli avvenimenti. Chi ha un minimo …